0
(0)

I “Guanti” svolgono un ruolo fondamentale nella tutela delle mani e delle dita. In determinati ambiti lavorativi sono considerati come dei veri e propri dispositivi di protezione individuale (DPI) per via dell’azione che la loro generale struttura, basata essenzialmente sulle guaine protettive di cui sono composti, svolge inibendo agenti patogeni, limitando i danni provocati da ferite accidentali, attriti o contatti con superfici che le mani non dovrebbero toccare.

Alcuni sono senza dita quindi funzionali a dei movimenti della mano che richiedono maggiore libertà e destrezza, e possono essere composti da svariati materiali come stoffa, gomma, pelle, lattice ma anche determinati metalli ottimizzati per specifiche funzioni di movimento.

Solitamente costituiti di pelle o di materiali misti, i “Guanti Moto” svolgono un ruolo fondamentale nel ridurre o evitare completamente che delle correnti d’aria, sopratutto nei periodi invernali, possano insediarsi all’interno del proprio vestiario.

Quest’ azione preventiva funge da deterrente rispetto alla sensibile amplificazione della sensazione di freddo. In circolazione se ne possono trovare svariate tipologie, come quelli a polsino lungo per evitare che degli insetti possano insediarsi all’interno degli indumenti, e la maggior parte di essi sono composti con dei palmi rinforzati per migliorare la presa del motociclista o per limitare abrasioni e lesioni delle mani in caso di cadute o di incidenti.

In alcuni casi possono anche incorporare sezioni delle dita precurvate ottenute grazie alla presenza di un’armatura aggiuntiva, o sezioni apposite per prevenire traumi al tallone della mano, al dorso od altre parti della mano facilmente soggette a rischio di abrasioni in caso di caduta o incidenti.

Nel caso dell’utilizzo da motociclista, questi sono da considerarsi essenziali per via della funzione preventiva a velocità elevate.

Leggi anche  Bici per neonato

Indispensabili per gli appassionati di ciclismo con mountain bikes, i “Guanti Mtb” sono appositamente progettati per la corsa su due ruote in ambienti ostili.

Considerando infatti come la pressione prolungata contro il manubrio e gli urti non prevedibili mettano le mani sotto sforzo e soggette a traumi, la loro funzione non svolge soltanto un’azione termica, ma anche di efficentamento dell’assetto aerodinamico rispetto ad una corretta postura a lungo termine. La loro struttura inoltre, deve rispondere anche a potenziali cambiamenti di natura atmosferica, come ad esempio il passaggio da zone asciutte alla presenza di umidità nell’aria.

Favoriscono l’ottimale presa della mano, azzerando o riducendo le vibrazioni al minimo, favorendo l’evacuazione del sudore, mantenendo le mani calde in inverno e soprattutto protegge le mani in caso di caduta o riparazioni improvvisate. Per alcune pratiche particolarmente estreme, sono considerati dispositivi di protezione individuale obbligatori.

Possono essere a dita corte o lunghe, con questi ultimi più efficienti per le maggiori capacità ergonomiche correlate ad una salda tenuta delle manopole, dei freni e in generale del manubrio.

Quando si lavora all’aperto durante la stagione invernale, o in condizioni ambientali rigide per via della climatizzazione dell’ambiente di lavoro, i “Guanti Termici” svolgono un ruolo fondamentale per prevenire quella fastidiosa sensazione di mani e dita fredde, o intorpidite.

I professionisti che lavorano senza protezioni quando le temperature sono molto rigide, sono consapevoli di come la mancanza di questi dispositivi possa impattare negativamente anche sullo svolgimento delle consuete attività lavorative.
Possono essere composti da tessuti resistenti all’acqua e al vento o con palmi composti da materiali che facilitano una presa salda, funzionale a qualsiasi condizione atmosferica.

Leggi anche  Giubbotto Dainese

Nello specifico alcuni di essi possono essere strutturati con materiali in carbonio e con dorsali appositamente areati per favorire una presa ottimale in caso di importanti sforzi di natura fisica.

Queste tipologie di guanti sono dispositivi a tutti gli effetti indispensabili che consentono di non rinunciare alla giusta destrezza, riuscendo ad azzerare il disagio di non sentirsi il totale controllo delle proprie mani.

Quanto ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Voto medio 0 / 5. Numero di voti: 0

Nessuno ha ancora votato... potresti essere il primo!!

Altri prodotti che potrebbero interessari