0
(0)

I portatarga sono un accessorio essenziale per qualsiasi auto, moto o camper. Non c’è niente di peggio che fare un viaggio nel tuo nuovo camper o lasciare che quelle splendide curve della tua moto personalizzata vadano sprecate perché gli spettatori non possono vedere i dettagli. Potreste portare la vostra targa all’interno con voi o sullo schienale della vostra sedia, ma questo è così poco sicuro mentre vi schiantate e sfondate sulla strada scavando un solco con il vostro hotrod.

Autoloc ha preso tutto questo in considerazione quando ha prodotto i suoi portatarga per automobili di alta qualità, che sono adatti ai guidatori di tutti i giorni, al commercio di motori e a tutti gli appassionati di motori di prestigio, che sanno che stile e funzione vanno di pari passo.

Portatarga personalizzato e diverso dal solito

Quando hai un’auto, una moto o un camper, ci sono due cose che la gente ama fare più di ogni altra cosa: fotografarlo e chiederti che portatarga usi. Perché senza il giusto portatarga (e senza esporre correttamente le vostre targhe), sarete multati.

Alcuni portatarga sono fatti per mostrare l’orgoglio del tuo marchio, mentre altri sono progettati per mantenere la tua targa al sicuro sulla strada. L’opzione migliore dipende dalle preferenze personali, ma qui ci sono alcune cose da considerare quando si compra un portatarga:

Decorativo: Alcuni portatarga hanno un design decorativo o un logo che può mostrare la tua squadra preferita o il tuo marchio. Queste targhe sono spesso fatte di acrilico o plastica e hanno una copertura trasparente per proteggere la grafica dalla pioggia e dalla neve.

Leggi anche  Cavalletto della moto

Facilmente personalizzabile: Non tutte le targhe sono dotate di opzioni grafiche, quindi potresti voler cercare una cornice che ti permetta di aggiungere il tuo tocco unico. La maggior parte sono facili da personalizzare usando scritte in vinile, adesivi o decalcomanie, ma queste opzioni non sono sempre resistenti alle intemperie.

Protettivo: I portatarga agiscono come una cornice intorno ai bordi della tua targa e offrono protezione contro piccole ammaccature e graffi causati da rocce, sporco e altri detriti stradali. Cercatene uno che offra un design avvolgente per la massima protezione o uno con una copertura trasparente che protegge l’intera targa dagli elementi.

Si adatta all’adesivo di registrazione del tuo veicolo: non puoi essere fermato per avere un adesivo di registrazione scaduto se non ne hai uno.

Un portatarga è un dispositivo che tiene la tua targa. Se hai un’auto, una moto o un camper, i portatarghe sono di solito obbligatori per l’uso su strada.

Puoi comprare i portatarghe nei negozi di ricambi auto, e ce ne sono molti disponibili online.

I portatarga sono disponibili in diversi materiali, dimensioni e stili. E’ importante controllare le dimensioni del portatarga prima di acquistarne uno per assicurarsi che sia adatto alla vostra targa. Alcuni portatarga non si adattano a tutti i tipi di veicoli.

La tua targa rappresenta un documento che ti autorizza ad usare un’auto, una moto o un camper sulle strade pubbliche del tuo paese. È anche un accessorio importante per l’esterno della tua auto, moto o camper. Migliora l’aspetto del veicolo e dice alla gente cos’è e da dove viene.

Proteggi la tua targa con un copritarga personalizzato

Avere la tua targa nascosta può essere un grande vantaggio perché fornirà la tua identità e la tua posizione. Le targhe con loghi o adesivi rendono meno probabile il furto. La legge cambia costantemente per quanto riguarda il tipo di portatarga che dovresti usare. Controlla le ultime normative e sii consapevole che la legge può essere diversa da un paese all’altro.

Leggi anche  Frigo a compressore per camper

So che può essere difficile da credere, ma a un certo punto della mia vita avevo un’auto, una moto e un camper. Ora se state pensando Non ha appena detto che non ha un’auto, una moto o un camper? Sì, è vero! Non ce l’ho più. Li ho venduti tutti la settimana scorsa perché mi ricordavano i bei tempi che avevo con loro.

Guardavo in garage e pensavo: “Ho il tempo di riparare quella vecchia auto?” o “Non ho fatto quel viaggio in moto proprio l’anno scorso?”. È stato allora che ho capito che era il momento di venderle. Prendere la decisione è stato facile, ma capire cosa fare con le targhe è stato più difficile di quanto sembri.

Quanto ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Voto medio 0 / 5. Numero di voti: 0

Nessuno ha ancora votato... potresti essere il primo!!

Altri prodotti che potrebbero interessari