0
(0)

La scelta della catena giusta da installare sulla bicicletta è molto importante. Si tratta di un componente chiave che influisce sulle prestazioni della bicicletta e aiuta a prevenire i furti.

Esistono molte marche di catene per biciclette sul mercato, con caratteristiche e prezzi diversi che è necessario considerare prima di acquistarne una. In questo articolo vi mostreremo come scegliere una catena antifurto per la vostra bicicletta che soddisfi tutte le vostre esigenze, comprese quelle relative al costo.

Scegliere la catena per bicicletta giusta

Quando si sceglie una catena per proteggere la bicicletta, ci sono molti fattori da considerare. Il primo e più ovvio è che dovete assicurarvi che sia facile da usare. I ladri probabilmente cercheranno di tagliare il lucchetto con tronchesi o simili, quindi è importante che il lucchetto abbia una forza sufficiente per non essere facilmente sfondato da questi strumenti.

Il tipo di catena più adatto a questo scopo è quello in acciaio temprato o in titanio; questi materiali hanno dimostrato più volte di essere difficili per i criminali che non desiderano altro che approfittare dei beni guadagnati con fatica dagli altri!

Poi c’è la portabilità; se il lucchetto pesa troppo, portarlo in giro con tutti quei chili in più potrebbe diventare presto fastidioso, soprattutto se è fissato direttamente al telaio della bicicletta! Assicuratevi che le misure di sicurezza adottate non finiscano per essere più fastidiose di quanto valgano, perché altrimenti, a prescindere dagli sforzi compiuti per proteggere un oggetto di valore come il vostro (o anche solo il mio), potrebbe sempre rimanere uno spazio aperto dove qualcuno potrebbe potenzialmente passare inosservato!”

Leggi anche  Pedali della Mtb

Caratteristiche principali delle migliori catene della bici da usare come antifurto

La migliore catena per bicicletta antifurto sarà realizzata con materiali di qualità, avrà buone caratteristiche antifurto e durerà a lungo. Inoltre, deve essere facile da usare, in modo da poter continuare a pedalare senza dover perdere troppo tempo a smanettare con la catena o a cercare di capire dove vanno tutte le parti.

Il modo migliore per proteggere la vostra bicicletta dai furti è utilizzare una catena antifurto. In questo modo eviterete che un ladro vi rubi la bicicletta, soprattutto se la vuole per i pezzi di ricambio o come mezzo di trasporto.

Come evitare di farsi rubare la bici?

  • Non lasciate la bicicletta aperta. Se un ladro vuole rubare la bicicletta e non deve rompere il lucchetto, passerà a un obiettivo più facile.
  • Non lasciate la bicicletta in un luogo isolato. Siate consapevoli di ciò che vi circonda e cercate luoghi in cui ci siano molte persone o altri ciclisti che possano aiutarvi in caso di necessità (e viceversa).
  • Non lasciate la bicicletta incustodita per lunghi periodi di tempo senza prima averla chiusa a chiave! Questo include il rimessaggio a casa o al lavoro, così come il parcheggio presso gli snodi del trasporto pubblico, come gli aeroporti o le stazioni ferroviarie, dove potrebbero esserci meno persone del solito durante certe ore di funzionamento; anche i ladri lo sanno, quindi spesso prendono di mira proprio questi luoghi, perché nessuno si accorgerà che se ne vanno con qualcosa di piccolo come la vostra dietro la schiena, mentre tutti gli altri si concentrano sull’andare velocemente da un’altra parte piuttosto che rimanere fermi fino all’arrivo del loro autobus”.

Vantaggi delle catene antifurto per bici

  • Facile da usare. È possibile collegare facilmente la catena alla bicicletta e bloccarla in pochi secondi. La resistenza di questa catena fa sì che nessuno possa tagliarla, nemmeno con utensili elettrici o tronchesi.
  • Accessibile. La catena antifurto per bicicletta è facilmente accessibile in qualsiasi negozio di ferramenta o rivenditore online, quindi non avrete mai problemi a trovarne una quando ne avete più bisogno!
  • Durevole: Questo particolare modello è stato testato da ladri professionisti che hanno tentato senza successo di sfondare il suo involucro utilizzando ogni tipo di macchinario: state certi che, indipendentemente dal tipo di minaccia, questo prodotto proteggerà voi stessi e i vostri effetti personali!
  • Adatto a biciclette di ogni tipo e dimensione: Che siate in sella a una mountain bike su terreni accidentati o che corriate in città su una bici da crociera urbana (o altro), questa catena terrà tutti i tipi di biciclette al sicuro da tentativi di furto, tenendole sempre ben chiuse durante il transito tra i vari luoghi.
Leggi anche  Casco Giro

Come scegliere catena antifurto bici?

Per scegliere una catena antifurto per bicicletta, è necessario considerare quanto segue:

  • Scegliere la catena giusta per la bicicletta. Se la vostra bicicletta è dotata di un sistema di deragliatori, scegliete una catena lunga almeno quanto la lunghezza del suo ingranaggio più grande. Se non ne è dotata, cercatene una più corta di 50 cm (20 pollici). Potete trovare queste catene in alcuni negozi di ferramenta o online.
  • Scegliete una catena sufficientemente robusta da resistere ai tagli di strumenti comuni come taglierini e tronchesi; di solito sono realizzate in acciaio temprato legato con molibdeno (Mo) o tungsteno (W). Più sono resistenti, però, più diventano pesanti, e questo potrebbe influire sulla velocità di cambio delle marce quando si pedala in salita, poiché ogni grammo in più conta!
  • Se possibile, cercate la resistenza alla ruggine; molti modelli moderni vengono trattati con rivestimenti protettivi come il fosfato di zinco prima di essere venduti, in modo che non si formi la corrosione nel tempo a causa dell’esposizione all’aperto, dove i livelli di umidità sono sufficientemente elevati.

Evitate di farvi rubare la bicicletta legandola con una buona catena antifurto.

La catena per biciclette è un ottimo modo per evitare che la bicicletta venga rubata. È anche importante utilizzare un buon lucchetto e legare la bicicletta a un oggetto robusto. Quando non utilizzate la bicicletta, chiudetela sempre a chiave e non lasciatela incustodita.

Quando siete in sella, assicuratevi che la bicicletta sia sempre chiusa a chiave. Se dovete fermarvi, bloccate la bicicletta e portate con voi la chiave. Quando parcheggiate la bicicletta, assicuratevi che sia fissata a un oggetto immobile, come una rastrelliera.

Leggi anche  Marsupio da Mtb

Le migliori catene per biciclette da comprare online

Come scegliere la catena per bicicletta giusta

Il primo passo nella scelta di una catena per bicicletta è decidere quale tipo di bicicletta si possiede. Esistono due tipi di biciclette: a velocità singola e a più velocità. Le biciclette a più velocità sono dotate di deragliatori, ovvero hanno una grande ruota dentata sulla ruota posteriore con pignoni più piccoli su entrambi i lati (questi sono chiamati pignoni).

Queste ruote dentate si collegano alla catena per farvi avanzare durante la pedalata, quindi se non siete sicuri che la vostra bicicletta abbia o meno questa caratteristica, date un’occhiata alla nostra guida su come capire se la vostra bicicletta è a velocità singola o multipla prima di continuare a leggere questo articolo!

La seconda cosa da tenere in considerazione quando si sceglie il tipo di catena per bicicletta più adatto a voi è se ci sono o meno requisiti particolari per quanto riguarda la lunghezza, ovvero la distanza tra un’estremità delle maglie/perni e l’altra (esclusi i fermi). In tal caso, consultate la nostra guida sulla misurazione della lunghezza; altrimenti continuate a leggere qui sotto!

Con la giusta catena antifurto per bicicletta, potete tenere la vostra bici al sicuro dai furti. Scegliere la migliore catena per bicicletta non è un compito facile, ma ne vale la pena. Online è possibile trovare molti marchi diversi che offrono prodotti di grande qualità a prezzi accessibili.

Quanto ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Voto medio 0 / 5. Numero di voti: 0

Nessuno ha ancora votato... potresti essere il primo!!

Altri prodotti che potrebbero interessari