0
(0)

Scegliere il giusto paio di guanti non è facile. I guanti da moto da donna sono costituiti da molti componenti diversi, ognuno con un proprio scopo e una propria funzione. Ogni pezzo dell’equipaggiamento della moto ha uno scopo specifico, ma trovare il giusto paio di guanti può essere difficile.

I guanti da moto sono progettati per proteggere le mani assorbendo gli urti durante le cadute, oltre a garantire il comfort durante la guida con una presa extra e una protezione dagli agenti atmosferici.

La cosa più importante da ricercare in un buon paio di guanti da moto da donna è che calzino correttamente e proteggano adeguatamente mani e polsi. I guanti migliori sono anche comodi da indossare durante la guida, in modo da non distrarsi.

Guanti da moto da donna per tutte le stagioni

I guanti da moto da donna sono realizzati per mani e polsi più piccoli. Sono progettati per essere più comodi e resistenti dei guanti da uomo, con caratteristiche come la pelle traforata per la ventilazione, l’imbottitura rinforzata del palmo e una maggiore protezione in caso di incidente.

Ci sono diversi aspetti da considerare quando si acquista un paio di guanti da moto da donna:

  • La vestibilità: I guanti da donna hanno in genere una vestibilità più piccola rispetto ai modelli da uomo. Le taglie possono confondere perché la maggior parte dei produttori utilizza taglie europee piuttosto che americane. Ad esempio, la taglia “6” di una marca può equivalere alla taglia “7” di un’altra marca, quindi conviene provare il modello preferito prima di acquistare online, se possibile.
  • Il materiale: La pelle è generalmente considerata il materiale migliore per i guanti da moto, perché offre una protezione superiore dagli sfregamenti della strada in caso di caduta. Tuttavia, alcuni preferiscono i materiali sintetici alla pelle perché non assorbono il sudore come la pelle. Considerate questo aspetto quando scegliete tra pelle e materiali sintetici per il vostro nuovo paio di guanti da moto!
Leggi anche  Guanti invernali da ciclismo

Quando siete in viaggio, è importante che le vostre mani siano protette. Un buon paio di guanti da moto può fare la differenza.

I guanti da moto da donna sono disponibili in molti stili diversi, ma hanno tutti alcune caratteristiche comuni. Devono essere realizzati in pelle traspirante o in materiali sintetici, con un’imbottitura nei punti chiave per proteggere le mani da urti e cadute. Devono inoltre essere dotati di cinturini regolabili per i polsi, in modo da rimanere saldamente in posizione durante la guida.

Inoltre, è consigliabile cercare guanti impermeabili o almeno resistenti all’acqua, perché il clima invernale può essere molto freddo e umido.

Quando scegliete i guanti da moto per donna, dovete considerare due cose: le dimensioni delle vostre mani e la protezione che desiderate. Ad esempio, se avete le mani piccole, vorrete un paio di guanti con un’imbottitura inferiore a quella richiesta da chi ha le mani grandi (o viceversa). Allo stesso modo, se desiderate una protezione maggiore rispetto ad altri, scegliete un paio di guanti che offra una protezione maggiore rispetto ai loro.

Guanti da moto da donna: cosa cercare in un paio di guanti

I guanti da moto da donna sono leggermente diversi da quelli da uomo. Le mani delle donne sono più piccole, quindi i guanti devono essere un po’ più aderenti per calzare correttamente. Ma allo stesso tempo non devono essere troppo stretti o risulteranno scomodi da indossare.

Quando si scelgono i guanti da moto da donna, ecco alcuni elementi da considerare:

  • Dimensioni – Le mani delle donne tendono a essere più piccole di quelle degli uomini, il che significa che probabilmente vorrete guanti di dimensioni più piccole. Inoltre, se avete mani o dita molto grandi, potreste voler acquistare guanti extra large perché vi daranno più spazio per i movimenti e la flessibilità.
  • Materiale – La pelle è solitamente preferita ai materiali sintetici perché dura più a lungo e protegge meglio da vesciche e abrasioni. Tuttavia, la pelle è anche più costosa di altri materiali come il nitrile o il vinile. Alcuni preferiscono i materiali sintetici perché sono più facili da pulire e non devono essere puliti così spesso come la pelle.
  • Caratteristiche – Ci sono diverse caratteristiche che possono rendere un guanto più comodo per la guida della moto, come i fori di ventilazione nell’area del palmo e le cinghie regolabili che consentono di stringere il guanto intorno al polso in modo che non scivoli via mentre si guida la moto lungo la strada.
Leggi anche  Guanti

I guanti da moto sono un componente fondamentale per la sicurezza della vostra attrezzatura da guida. Non si può pensare di godersi il viaggio se si teme che le mani possano cadere dal manubrio da un momento all’altro.

I guanti da moto sono disponibili in diversi stili e dimensioni, ma ci sono alcune linee guida di base per scegliere il paio giusto per voi.

Innanzitutto, considerate il tipo di guida che intendete fare. Se vi limitate a brevi spostamenti in città, forse non avete bisogno di guanti da moto completi. Ma se avete intenzione di fare lunghe gite con gli amici o di intraprendere un viaggio di cross-country, è meglio acquistare un equipaggiamento più serio, come guanti a copertura totale che offrono una protezione maggiore rispetto ai normali guanti da guida o persino alle muffole invernali.

Pensate poi al tipo di materiale che desiderate per i vostri guanti da moto: pelle o materiale sintetico? La pelle tende a essere più resistente e traspirante; i materiali sintetici sono più convenienti e più facili da lavare (non richiedono cure particolari). Se non sapete quale sia il materiale più adatto a voi, date un’occhiata alla nostra guida all’acquisto qui sotto!

Quanto ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Voto medio 0 / 5. Numero di voti: 0

Nessuno ha ancora votato... potresti essere il primo!!

Altri prodotti che potrebbero interessari